2 febbraio 2009

Excuse me, Mr president.

DRI DRI DRI DRI!!!
"Dimmi Monica cosa c'è ???"

"Signor presidente c'è un certo John Smith sulla linea nera che vorrebbe parlare con lei, che cosa faccio?? Le ricordo che il ministro della difesa è in attesa sulla linea 3 da dieci minuti...".

"Mi sembrava di essere stato chiaro al riguardo Monica... quando una persona chiama utilizzando la linea nera, egli ha priorità assoluta. Quindi fai quello per cui sei pagata, spara una stronzata volante al ministro e fallo restare in attesa oppure digli che quando ho tempo chiamo io".

"Mi perdoni signor presidente non si ripeterà più, le passo subito il signor Smith".

"Buonasera Bishop è da un paio di giorni che aspetto un suo resoconto sulla missione 'Caos and Judgement' dimmi come siamo messi??".

"Buonasera Signor presidente, direi che non stiamo messi male. Come può notare anche lei i media si stanno interessando sempre di più alla questione degli stupri e dell'immigrazione... se tutto va per il verso giusto sto preparando un paio di rapine in rapida successione ai danni dei tabaccai chiaramente utilizzando extra comunitari sconosciuti alle autorità preposte al controllo del flusso. Se a questo aggiungiamo il fatto che ho parlato con un paio di capi che gestiscono la tratta degli schiavi la settimana prossima ci sarà da divertirsi!!!".

"Questo non è un gioco Bishop, sai perché ho chiamato questa missione 'Caos and Judgement'... semplice, tu crei dei problemi ed io nel risolverli porto ORDINE in questa nazione. Non me ne frega un cazzo con chi parlerai ne con chi farai affari; io entro un paio di giorni voglio aprire il giornale e leggere che la nazione sta bruciando!! Tu hai mezzi e disponibilità che la gente si sogna ma hai anche un piccolo problema... tu non esisti, quindi se dovresti fallire le conseguenze sarebbero semplici da prevedere; nessuno viene a cercare qualcuno che non esiste!!! Ci siamo capiti signor Bishop???".

"Si signore, vedrò di accelerare il tutto e di preparare altra legna da buttare sul fuoco. Vedrà che non la deluderò più signor presidente".

Ogni riferimento a fatti, cose e persone è puramente casuale...un semplice parto di questo pensatore che deve relegare i suoi flussi di pensieri su "carta".

Creative Commons License

15 commenti:

Inenarrabile ha detto...

L' ho pensato anch' io... ma di sfuggita, alla fine non lo credo possibile, è troppo da trhiller americano... cancella totalmente il "suo" lato umano, pensi che non ne abbia uno?

(scusami ma mi sono fatta i flash sul tuo post ^^ e tu volevi questo ^^)

Lucien ha detto...

E' una strategia già collaudata che ogni tanto viene rimessa in circolo...e tutti dagli all'untore.

The_thinker ha detto...

@inenarrabile
Sai con il passar del tempo il detto che dice 'A pensar male non si sbaglia mai' acquista nel pensatore una certa valenza... Diciamo che come metodo è semplice e funzionale ^^. Se sia possibile il fatto che qualche eminente capo di stato si sia dato a questo modus operandi, non mi è dato sapere; però che dire... mai sottovalutare il genere umano ;).

@Lucien
Esatto man e in questo periodo guardando la Tv ho percepito proprio questo.

Marco (Cannibal Kid) ha detto...

cose che forse capitano veramente, nei palazzi del potere..
mi ha ricordato un intrigo alla
"24", che è una delle mie serie preferite, quindi.. bravo!

Fifì79 ha detto...

Aaah! Perché improvvisamente rivedo davanti ai miei occhi i complotti de "L'Uomo Che Fuma" e "Gola Profonda" (no, no!! Non il film porno!!) della serie "X-FILES" ?!?
Scherzi a parte credo che quello che hai scritto non si allontani molto dalla verità, e il meccanismo sembra lo stesso adottato dagli infermieri pazzi che riducono i pazienti in fin di vita per poi poterli salvare...siamo messi bene, eh!?

Ciao!!
Buona giornata ^^

The_thinker ha detto...

@Marco (Cannibal Kid)
bella serie cazzarola, li almeno hanno Jack Bauer che sistema le cose ^^.

@Fifi69
Amante di X-files vedo allora ti consiglio di vedere Fringe la nuova creatura di J.J Abrahmas una seria sci-fi che mi sta facendo impazzire.

Gola Profonda era l'informatore super segreto dello scandalo watergate.

Per quanto riguarda gli infermieri che si vestono da salvatori che dire, semplice che sono degli assassini.

Squilibrato ha detto...

Concordo con Fifì, non si discosta molto dalla realtà. E comunque per loro, nonostante lo neghino, è un gioco.
Ma io non gioco più.

The_thinker ha detto...

@Squilibrato
Io non mi scandalizzerei se dovessi sentire per sbaglio una telefonata del genere.
Per quanto concerne il gioco "loro" non perderanno MAI e sai perché?? Se giochi da solo non puoi perdere.

Cya man 4 U respect.

Maraptica ha detto...

E' tutto estremamente reale, il tuo "pensatore" stavolta ha "spiato" la realtà e ti ha suggerito una storia tristissima: la nostra.

The_thinker ha detto...

@Maraptica
E' un pezzetto della nostra storia non tutta la storia... a dimenticavo quello che non vediamo quello che non sappiamo è come se non fosse mai accaduto. Ma la cosa bella sai qual'è secondo me?? è che siamo talmente asserviti allo psico nano che il "signorino", si può mettere di fare quello che vuole senza il bisogno di trovare una scusa per portare "ordine" in seno alla repubblica. Ops dimenticavo la Sinistra... mi stanno informando dalla regia che sul prossimo stock di latte verrà messa una foto con su scritto SINISTRA MISSING.

Ciuazzz.

Paola ha detto...

Non sei molto lontano dalla verità...
Ciao scusa l'intrusione passavo di qui e mi sono fermata a leggere il post...bravo complimenti...
Ciao a presto

The_thinker ha detto...

@Paola
Ma ciao!!! Non devi scusarti le intrusioni sono ben accette nella "casa2 pensatore. Ti dirò anche se fosse la verità personalmente non ci voglio credere, preferisco illudermi che le cose alla fin fine vadano in maniera diversa ^^.

Grazie del complimento alla prox Paola ciuazzz.

Maraptica ha detto...

La sinistra, dispersa o morta? Lo psiconanao ha in bocca una sola parola (un solo tormento) "comunismo"... se mi fà sapere di preciso in che via abita....

Il Grande Favollo ha detto...

E' una trama ce mi ricorda un film con Luc Merenda e Silvano Tranquilli, dove quest'ultimo è un poliziotto che fa parte di una loggia, dedita a diffondere violenza nelle città, per ricorrere alla limitazione delle libertà. In Italia fu utilizzata dal Sisdee dal Sifar , negli anni 60 e 70, nel marasma precedente e posteriore al Golpe Borghese. Le stragi nelle stazioni sono tutte opera dello "Stato parallelo". Non mi meraviglierei se qualcosa del genere fosse in atto anche adesso

The_thinker ha detto...

@Maraptica
Appena parlo con il berlusca ti faccio sapere ^^.

@Grande Favollo
Ciao e benvenuto nella mia piccola dimora. La mia ignoranza per quanto concerne quel periodo storico è totale, vuoi perché in quel periodo non ero nato e vuoi perché a scuola queste cose "giustamente" non posso essere raccontate. Grazie per essere passato sperò di rivederti su questi schermi e soprattutto grazie per avermi messo la pulce nell'orecchio. Adesso appena ho tempo mi metto a investigare su quello che è successo in quegli anni in Italia.

Pillole di Disinformazione.

DoS, scritto con la maiuscola al primo e terzo posto, è la sigla di denial of service, letteralmente negazione del servizio. In questo tipo di attacco si cerca di portare il funzionamento di un sistema informatico che fornisce un servizio, ad esempio un sito web, al limite delle prestazioni, lavorando su uno dei parametri d'ingresso, fino a renderlo non più in grado di erogare il servizio. Fonte Wikipedia

Pensierino del Giorno.

"é il Signore che vi manda da noi!!!".
"no, passavamo di qua per caso!"

Tratto da "Lo chiamavano Trinità".

Premi.

Gentilmente omaggiato da Kat.

Gentilmente omaggiato da Kat.

Gentilmente omaggiato da Kat.

Gentilmente omaggiato da Kat.

Lettori fissi

Si è verificato un errore nel gadget