2 febbraio 2008

Cloverfield

Con un colpo di coda degno del miglior Godzilla il vostro pensatore si è sparato questo filmettino uscito oggi e dato che vi voglio bene vi pruzzo subito le impressioni a "caldo".

Devo dire che sono rimasto sorpreso, nel senso che non avendo visto The blair Witch Project
non sapevo fino in fondo come potesse essere la visione di una intera pellicola girata con una telecamera degli snorky ^^ ; ed invece quello che ne esce fuori è una bella pellicola con 78 minuti che reggono bene e che soprattutto secondo me riescono nel loro intendo e cioè proiettare lo spettatore nella "Cambogia" che si crea in quel di Manhattan.
Il tutto parte con una festicciola di addio (10 minuti necessari ma pallosi XD) tutti che sono belli felici ed in fase di sbornia totale, quando il MOSTRO fa la sua bella entrata in scena rovinando le uova nel paniere (soprattutto a quelli che stavano pensando "stasera trombo" ^^) e da li il caos ed il panico prendono il sopravvento in un perfetto crescendo di delirio collettivo e palazzi che cascano come birilli.
E adesso tutti qui che aspettate che vi racconti com'è il mostro ed invece no... l'unica cosa che vi dirò è che il mostro PISTA TANTO TANTO è cattivissimo e io durante tutta la proiezione ho fatto il tifo per lui ^^; quindi ragassuoli basta con i film concettuali cazzoni ecc ecc è tempo di ritornare a vedere i mostroni.

Voto del Pensatore 7.5 da vedere assolutamente al cinema in casa non avrebbe alcun senso anzi penso che vedere una puntata di Lucignolo sarebbe uguale XD.
Vi lascio uppandovi il video del trailer e consigliando a tutti quelli che soffrono di mal di mare di pensarci due volte prima di andare al cinema, ci sono state parecchie persone che sono uscite a causa della telecamera sempre in modalità moto perpetuo ^^. Detto questo vi saluto belli Cya.

0 commenti:

Pillole di Disinformazione.

DoS, scritto con la maiuscola al primo e terzo posto, è la sigla di denial of service, letteralmente negazione del servizio. In questo tipo di attacco si cerca di portare il funzionamento di un sistema informatico che fornisce un servizio, ad esempio un sito web, al limite delle prestazioni, lavorando su uno dei parametri d'ingresso, fino a renderlo non più in grado di erogare il servizio. Fonte Wikipedia

Pensierino del Giorno.

"é il Signore che vi manda da noi!!!".
"no, passavamo di qua per caso!"

Tratto da "Lo chiamavano Trinità".

Premi.

Gentilmente omaggiato da Kat.

Gentilmente omaggiato da Kat.

Gentilmente omaggiato da Kat.

Gentilmente omaggiato da Kat.

Lettori fissi

Si è verificato un errore nel gadget