30 luglio 2008

Batman - Il cavaliere Oscuro

Quando lessi che in America ha incassato in tre giorni di programmazione ben 158 milioni di dollari non mi meravigliai affatto. Conoscendo Nolan sapevo che quello che avrei visto mi avrebbe incantato. Infatti bastano i primi sei minuti per percepire che quello che si sta vedendo è un film maledettamente cazzuto. Con fare lento e sistematico vediamo un Bruce Wayne che soccombe sotto le pressioni psicologiche e molto machiavelliche di un Joker, recitato maledettamente bene da un Heath Ledger veramente ispirato. Anche Aaron Eckhart nella parte di Harvey Dent regge benissimo ed anzi con il passare del tempo l'unico che sembra non reggere il passo è proprio il nostro caro Cristian Bale nella parte di Bruce (ciò è anche causato da una voce veramente ridicola...).

Secondo me ragazzi non c'è molto da dire cioè ci si trova davanti una pellicola da 9 in pagella, quindi non voglio star qui a menar il can per l'aia dicendo musiche belle regia super ecc ecc... BISOGNA ANDARE E BASTA!!!!

L'unica libertà che mi prendo sta nella foto che come avete notato non è la locandina del film, il perché ho messo questa immagine sta nel fatto che mentre stavo per aprire questo post mi è apparsa in mente una scena del film dove i due protagonisti si trovano uno davanti all' altro ed il joker fa "Penso che io e te siamo destinati a combatterci in eterno", in situazioni normali avrei riso per la battuta in questo caso invece non ho riso affatto... Quando vedrete il film vi renderete conto che con la scomparsa di Heath il mondo è diventato più povero... Heath for U respect RIP.

See U spacecowboy

2 commenti:

Marco (Cannibal Kid) ha detto...

hey ciao,
passavo di qui dal blog di kat

condivido quello che scrivi
anch'io ho scritto un post su questo film e in particolare sulla spettacolare parte di heath ledger, se ti va passa a leggerlo..

Gatta bastarda ha detto...

l'ho vistoooooooooo!!!!
è stato davvero bellissimo... mi è piaciuta molto la fotografia,meno ironico dei batman di burton ma approfondisce meglio la psicologia dei personaggi! e poi dovendo riflettere la serie dei fumetti del cavaliere oscuro direi che è stato fatto un ottimo lavoro! grande nolan e grande davvero heath! peccato aver perso un così giovane attore di puro talento

Pillole di Disinformazione.

DoS, scritto con la maiuscola al primo e terzo posto, è la sigla di denial of service, letteralmente negazione del servizio. In questo tipo di attacco si cerca di portare il funzionamento di un sistema informatico che fornisce un servizio, ad esempio un sito web, al limite delle prestazioni, lavorando su uno dei parametri d'ingresso, fino a renderlo non più in grado di erogare il servizio. Fonte Wikipedia

Pensierino del Giorno.

"é il Signore che vi manda da noi!!!".
"no, passavamo di qua per caso!"

Tratto da "Lo chiamavano Trinità".

Premi.

Gentilmente omaggiato da Kat.

Gentilmente omaggiato da Kat.

Gentilmente omaggiato da Kat.

Gentilmente omaggiato da Kat.

Lettori fissi

Si è verificato un errore nel gadget