20 gennaio 2009

Sclero e sei protagonista.


Ogni giorno milioni di persone si rapportano con le tecnologie. Ogni tanto la tecnologia fa i capricci. A volte qualcuno fa la cosa giusta ^^.


In questo caso abbiamo la dimostrazione sul campo che al cavaliere nero non bisogna rompere i co****ni.



Infine non per importanza sia chiaro, abbiamo la giusta risposta al dilemma esistenziale dell'uomo moderno ovvero il PC questo sconosciuto...

11 commenti:

Lucien ha detto...

Il primo è un genio: ci vuole arte anche nell'incazzarsi!

Inenarrabile ha detto...

Ehi come mai tutta questa violenza? :-O

Marco (Cannibal Kid) ha detto...

così si fa!
la tecnologia è bella e tutto, ma a volte fa proprio incazzare!!
un fucile servirebbe proprio anche a me per sparare al mio pc ormai tragicamente vecchio

The_thinker ha detto...

@Lucien
Il primo domina non cè che dire sia per violenza che stazza ^^ se hai notato mentre sclera non vola una mosca voto 10 ;).

@Inenarrabile
Ma cara questa non è violenza... è più un ristablire il giusto ordine gerarchico alle cose *_^.

@Marco (Cannibal Kid)
Il mio prima o poi mi andrà in sciopero... e appena accadrà questo, lo licenzio per poi riassumerolo a Progetto ^^.

mauro ha detto...

trovo piu' che legittima questa reazione,eheh!!ci sono misteri che nessuno conosce...funziona tutto e un bel giorno ti ritrovi ad inzultare un pc dall'aria strafottente!!!minacciandolo con un fucile.!!

Squilibrato ha detto...

In ognuno di questi tre casi è stata pura e legittima difesa!

The_thinker ha detto...

@Mauro
E il bello è che le cose si rompono sempre nel momento del bisogno ^^.

@Squilibrato
Esatto si stavano difendendo da un attacco di mobbing furente.

Maraptica ha detto...

Il primo personaggio... un genio, se la stmapante non funziona, usiamo lo scanner! Yeah

The_thinker ha detto...

Una soluzione bisognava trovarla ^^.

Fifì79 ha detto...

Hey ciao ^^
Grazie mille per essere passato nella mia "tana"....spero di rivederti ancora!

Fortissimi questi video! XD
Per la serie che a volte la tecnologia ci fa rimpiangere la penna, il calamaio e il pallottoliere....

Ciaooo!

The_thinker ha detto...

@Fifi79
Benvenuta in MIA casa ^^.

Ciuazzz.

Pillole di Disinformazione.

DoS, scritto con la maiuscola al primo e terzo posto, è la sigla di denial of service, letteralmente negazione del servizio. In questo tipo di attacco si cerca di portare il funzionamento di un sistema informatico che fornisce un servizio, ad esempio un sito web, al limite delle prestazioni, lavorando su uno dei parametri d'ingresso, fino a renderlo non più in grado di erogare il servizio. Fonte Wikipedia

Pensierino del Giorno.

"é il Signore che vi manda da noi!!!".
"no, passavamo di qua per caso!"

Tratto da "Lo chiamavano Trinità".

Premi.

Gentilmente omaggiato da Kat.

Gentilmente omaggiato da Kat.

Gentilmente omaggiato da Kat.

Gentilmente omaggiato da Kat.

Lettori fissi

Si è verificato un errore nel gadget